Esempio di una manutenzione eseguita da Santoro Costruzioni
Esempio di una manutenzione eseguita da Santoro Costruzioni

Manutenzione di edifici


Il tuo edificio ha bisogno di manutenzione? Sei alla ricerca di un'impresa che rimetta in sesto il tuo immobile ormai soggetto a fenomeni di degrado e obsolescenza? Costruzioni Santoro s.r.l. ottimizza l'affidabilità e il valore dei tuoi edifici (ecclesiastici, militari, storici, residenziali) attraverso un'opera di manutenzione, effettuando il controllo dello stabile in ogni fase della sua “vita utile”, al fine di incrementarne le prestazioni.

Costruzioni Santoro rende i tuoi immobili nuovamente funzionali grazie ad interventi di:

  • Manutenzione ordinaria: interventi di manutenzione per edifici ecclesiastici, militari, residenziali o storici che riguardano le opere di riparazione, rinnovamento e sostituzione delle finiture degli stessi (componenti sostituibili singolarmente senza dover sostituire l'intero elemento strutturale) e quelle utili a conservare l'efficienza degli impianti tecnologici esistenti.
    Sono interventi di manutenzione ordinaria di edifici quelli che riguardano:
    • Opere interne: riparazione e sostituzione di intonaci; rivestimenti; controsoffitti; pavimenti; canne fumarie; ventilazione; aggiunta di nuovi apparecchi sanitari in bagni già esistenti
    • Opere esterne: riparazione e sostituzione (senza modifiche a colori, forme e caratteristiche preesistenti) di intonaci; rivestimenti; serramenti; manti di copertura; impermeabilizzazioni; guaine; grondaie; cornicioni
  • Manutenzione straordinaria: interventi per rinnovare e sostituire parti fondamentali di edifici ecclesiastici, militari, storici o residenziali e per integrarne i servizi igienico-sanitari e tecnologici (non alterando i volumi delle singole unità immobiliari e non modificando le destinazioni d'uso).
    Sono interventi di manutenzione straordinaria di edifici quelli che riguardano:
    • Opere interne: consolidamento delle strutture portanti interne; sotto-murature; sostituzione di solai; creazione o modifica di partizioni verticali interne; rifacimento dei collegamenti verticali interni a una singola unità immobiliare; inserimento di nuovi impianti
    • Opere esterne: opere esterne descritte negli interventi di manutenzione ordinaria, però solo nel caso in cui non siano preesistenti o comportino modifiche nelle caratteristiche, nelle forme o nei colori; interventi di sostegno e contenimento; consolidamento di strutture portanti perimetrali e isolamento di coperture; opere di sostituzione della struttura portante della copertura, senza modificarne la geometria

 

Programmare la manutenzione degli edifici

Costruzioni Santoro s.r.l. attua piani di manutenzione che prevedono una procedura programmata di azioni, verifiche e eventuali retroazioni, monitorando costantemente:

  • Obiettivi
  • Predisposizione del piano
  • Attuazione

In base alla criticità del caso, la manutenzione degli edifici può essere preventiva, nel caso di immobili malconci, o correttiva, nel caso in cui gli interventi possono essere adottati nonostante non ci siano fattori di rischio riguardo la sicurezza.

 

Richiedi un appuntamento

Per ulteriori informazioni contattaci, i nostri esperti consulenti risponderanno, senza impegno, ad ogni tua domanda!

COMPILA IL FORM CONTATTI

Utilizziamo i cookie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza d'uso. I Cookie sono fondamentali per il corretto utilizzo di wezem.it! Per scoprire di più, puoi visionare la nostra privacy policy.